ATTIVITÀ CLINICA

La psicologia clinica fa riferimento principalmente al significato di “cura”, cioè “prendersi cura di”, ponendosi come obiettivo la prevenzione e la promozione del benessere del soggetto, nelle sue implicazioni cognitive, emotive e relazionali. La pratica clinica psicologica fa riferimento, quindi, principalmente all’ambito della normalità. Lo psicologo, conosce il funzionamento psicologico di una persona e svolge attività di diagnosi, consulenza psicologica, sostegno psicologico e attività di riabilitazione. La persona destinataria dell’intervento prende il nome di “cliente”.